Home » Fotografia » Programmare una uscita fotografica

Programmare una uscita fotografica

Programmare è alla base di tutto, anche della più semplice uscita fotografica. La corretta preparazione e pianificazione può evitare, nella stragrande maggioranza dei casi, degli spiacevoli eventi.

Vediamo come è possibile organizzare il tutto al meglio.

Cosa voglio fotografare e dove voglio andare?

Il primo aspetto da valutare è proprio il “dove”, ma in fotografia il “dove” non può prescindere dal “cosa”, quindi inizia subito a scegliere il luogo dove andare e cosa immortalare. Sulla base di ciò si articoleranno tutte le altre fasi di programmazione.

 

Sei un paesaggista? Probabilmente una bella gita in territorio montano non può prescindere da lunghe camminate per fotografare scorci di natura incontaminata, o forse qualche monte famoso e così via. Si deve prestare sempre attenzione al luogo dove andare perchè si potrebbe sfruttare il medesimo per più sessioni fotografiche in luoghi anche adiacenti al principale, o comunque che distano pochi chilometri.

Il percorso.

Decidere la destinazione della tua uscita è dunque il momento più importante (fotograficamente parlando) quindi le domande da porsi sono:

  • Devo seguire un particolare percorso?
  • Ci sono strade dissestate o è un luogo agevole da raggiungere?
  • Il clima?
  • Andrò in compagnia o da solo?

la risposta a ciò determinerà la scelta del tuo abbigliamento, o ancora l’effettiva approvazione di un itinerario piuttosto che un altro e così via. Comunque sia attenzione! Non stiamo parlando di un viaggio fotografico, ma di una semplice escursione.

Personalmente ti consiglio l’uso di alcuni siti web, e perchè no anche di alcune app per smartphone. In particolar modo Google Earth è un ottimo amico che insieme a Google Maps permette di programmare al meglio escursioni, tragitti e anche una tabella di marcia con gli orari.

Un altro spunto può essere preso da Wikiloc, nota applicazione (e sito web) che ha un ottimo database di percorsi progettati, e condivisi dagli utenti, percorribili a piedi, in bici o con altri mezzi.

Programmare vuol dire saper raggiungere un obiettivo!

programmare un' uscita fotograficaSicuramente starai raggiungendo il luogo X per immortalare qualcosa di specifico, quindi focalizzati su quel soggetto cercando di capire quanti punti di accesso ci sono, se ci si può arrivare a diversi orari, o ancora se sussistono diverse angolazioni per cambiare le inquadrature.

Se non hai proprio idee di come potrebbe essere la zona prova a sbirciare su tre delle migliori piattaforme di fotografia: Flickr, 500px ed Instagram. Anzi ti dirò di più! Hai mai visto la funzionalità della mappa di Flickr? Scegliendo una citta,e spostandosi sulla mappa possiamo vedere tutte le foto geolocalizzate in specifici luoghi.

Attenzione all’attrezzatura.

Sai benissimo che l’attrezzatura è fondamentale e quindi se stai programmando uscite lunghe dovrai per forza far a meno di qualcosa, così come un ritrattista che scatta in esterna con i flash non potrà percorrere chilometri a piedi… L’attrezzatura pesa!

Lo stesso vale per i paesaggisti e per chi fa street photography. Non a caso ogni tipo di fotografia necessita di particolari accortezze che riescono a far digerire al meglio ogni sessione di scatto.

 

Programma nella speranza che il meteo sia buono.

Purtroppo il meteo non può essere previsto a lungo raggio, ma di una cosa siamo sicuri: le rilevazioni statistiche ci danno già un’idea di come potrà essere. Nel caso in cui scegliessimo di fare una escursione in periodi altamente variabili è normale che rischieremmo di più dal punto di vista delle piogge. Google è tuo amico usalo per informazioni di questo tipo.

con qualche giorno di anticipo invece possiamo affidarci ai servizi meteo di siti internet, app o altro. In genere questi sono molto più affidabili quando mostrano previsioni a 1/2 giorni. Previsioni su lassi di tempo maggiori sono tirate a caso.

 

Emanuele Brilli

Emanuele Brilli
Mi chiamo Emanuele, sono appassionato al mondo della fotografia e della postproduzione. In questo blog voglio condividere il mio sapere con coloro che hanno curiosità e voglia di imparare qualcosa di nuovo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Velvia

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Ottimizza le tue foto per Facebook

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Vintage pack

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Regolazioni di base

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Nitidezza di base

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Maschere di luminanza

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
LIghts color grading

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Color tonality

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Bianco e nero

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
10 Colorazioni

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Occhi base

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×
Color mood

 

Grazie per esser qua! Guarda il video per vedere le potenzialità di queste azioni!

 

DOWNLOAD QUA

 

×