Home » Fotografia » La Canon 6D Mark II è stata annunciata

La Canon 6D Mark II è stata annunciata

Finalmente è ufficiale dopo i numerosi rumors che si erano susseguiti nei mesi scorsi. La Canon 6d Mark II è uscita!

La Canon 6D Mark 2 succede dunque alla sua antenata, la Canon 6D, una delle Full frame più vendute di Canon.
Grazie ai numerosi aggiornamenti questa fotocamera si rivolge ad un pubblico di “amatori medio professionisti”, infatti stiamo parlando di una Full Frame che presenta innumerevoli potenzialità ma sicuramente è una spanna sotto la famiglia delle Canon 5D.

Le novità della Canon 6D Mark II.

Questo nuovo corpo macchina monta al suo interno:

  • il nuovo sensore Dual Pixel CMOS AF da 26 Mp.
  • Un nuovo processore Digic 7 (ultimo nato in casa Canon).
  • La gamma ISO è stata portata da 25600 (sul vecchio modello) a 40000 espandibili fino a 102400
  • Un nuovo sistema di AF con 45 punti di messa a fuoco tutti a croce.
  • Raffica che raggiunge i 6.5 fps.
  • Un comparto video migliorato anche se non è presente la funzionalità 4K.
  • Migliorata la connettività.
  • Questa fotocamera è più potabile, in termini di dimensioni e peso rispetto al passato.

Una delle novità più importanti è quella del nuovissimo sistema anti-flickering, cioè la macchina riconosce le condizioni di luce artificiale abbassando gli fps della raffica. In questo modo gli scatti che otterremo saranno senza sfarfallio. Anche l’esposimetro è stato rinnovato completamente, infatti è in grado di riconoscere i colori dando la priorità alla tonalità della pelle.

La modalità video.

Purtroppo si poteva far di più per i video, però di contro ci troviamo un nuovissimo sistema di gran lunga migliore!

La Canon 4D Mark II si ferma al Full HD 60p, relegando la funzionalità 4K alla sola funzione Time Lapse. Il nuovo sistema di messa a fuoco permette di settare il punto d’interesse con il semplice tocco di un dito sullo schermo LCD, rendendo molto fluide le transizioni.

Viene montato un nuovo stabilizzatore a 5 assi su questo nuovo gioiellino… niente male! Aumenta inoltre la copertura del campo visivo grazie al mirino ereditato dalla Canon 5D Mark IV.

La connettività.

Le connessioni sono complete, cioè ci troviamo di fronte ad una reflex professionale che ha al suo interno un sistema Wi-Fi, NFC e Bluethooth. Rispettando la sua antenata, troviamo montato anche un sistema GPS Glonass.

PRO e CONTRO.

Contro ogni previsione questo modello continua a montare un singolo slot per SD, tuttavia lo schermo LCD completamente rotabile e regolabile come meglio crediamo permette di rendere questo modello flessibile a 360° nel suo utilizzo. Bella mossa!

Prezzo al pubblico? Circa 2200€…. un po’ cara la nuova Canon 6D Mark II.

 

Emanuele Brilli

Mi chiamo Emanuele, sono appassionato al mondo della fotografia e della postproduzione. In questo blog voglio condividere il mio sapere con coloro che hanno curiosità e voglia di imparare qualcosa di nuovo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.