FotografiaGuide e tutorial

Come fotografare ai concerti

Non solo musica… Foto e concerti

Scattare delle foto a un concerto, o ad un’ evento serale sarà capitato sicuramente a tutti noi. Spesso però quando riguardiamo i nostri scatti notiamo che uno degli errori più comuni quando si immortalano momenti salienti di concerti o eventi è quello di usare il flash.
Sono sufficienti i riflettori sul palco !

fotografia concertoL’uso del flash, contrariamente a quanto si possa pensare, sbiadisce tutto e rovina nettamente le fotografie. In molti casi il flash addirittura è vietato nei concerti degli artisti di grande nome, e questo per un semplice motivo: può dar fastidio ai musicisti e/o al cantante, o chicchessia.

Dato che non possiamo usare il flash “inventiamoci” un metodo per ottenere degli scatti perfetti. L’ espediente più usato a cui si deve ricorrere è semplicemente quello di impostare nella nostra macchina fotografica un valore ISO sufficientemente alto in maniera tale da mantenere la velocità dell’otturatore attorno a 1/125 di secondo, così da ottenere scatti nitidi anche con un’illuminazione più bassa.

Attenzione: le luci sul palco, a causa dello spettacolo luminoso, cambiano spesso durante il concerto. Questo purtroppo rende difficile fotografare le prestazioni dei nostri “miti” con dei parametri fissi per la corretta esposizione.

Sicuramente, dato che si dovranno fare delle fotografia utilizzando dei valori ISO elevati le fotocamere con sensore Full Frame fanno la differenza sulle APS-C. Ovviamente qualche disturbo nelle nostre foto non mancherà, ma grazie all’ ausilio di qualche programma come Lightroom si potranno eliminare senza problemi.

Che corredo occorre?

come fare foto ai concertiGli obiettivi più veloci che avete portateli con voi! Per obiettivo veloce si intende quello che offre un’ ampia apertura focale, come ad esempio un f/2.8, f/2, f/1.8 e così via.
Per quanto riguarda la lunghezza focale della lente dipende da dove vi trovate rispetto al palco e che tipo di fotografia volete fare. Se vi trovare molto dietro e volete includere anche la folla nelle vostre foto, allora va bene un grandangolo, se invece volete inquadrature più strette sugli artisti allora optate per dei teleobiettivi.

Tenetevi stretta la vostra attrezzatura, e soprattutto proteggetela dalla folla vista la fragilità degli strumenti !

ATTENZIONE AI FURTI 

Emanuele Brilli

Mi chiamo Emanuele, sono appassionato al mondo della fotografia e della postproduzione. In questo blog voglio condividere il mio sapere con coloro che hanno curiosità e voglia di imparare qualcosa di nuovo.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button