Home » Fotografia » Acquisti e recensioni » Feelworld MA6. Momanplay ha la soluzione per tutti!

Feelworld MA6. Momanplay ha la soluzione per tutti!

Ogni videomaker che si rispetta ha necessità di un monitor esterno per la propria videocamera. Uno dei migliori prodotti in commercio, grazie alla suo rapporto qualità/prezzo, è sicuramente il monitor Feelworld MA6.

Inoltre grazie al codice sconto: S92O2BEV sarà possibile avere un 5% di sconto se acquistato da Amazon!
In alternativa il monitor è possibile acquistarlo (sempre col 5% di sconto) sul sito ufficiale di Moman.

Feelworld MA6: la miglior soluzione per tutti.

Feelworld MA6Sul mercato troviamo questo fantastico monitor di 5.7 pollici 1920×1080 4K HDMI Input/Output. Compattezza e leggerezza caratterizzano questo strumento che, a differenza di molti altri modelli, può essere riposto in tutta semplicità nell’apposita custodia (imbottita) per essere portato senza problemi ovunque ve ne sia necessità.
Grazie alle sue misure è possibile montare questo monitor on-camera oppure su un gimbal.

Alcune caratteristiche…

L’ottimo IPS consente di godersi al meglio le immagini catturate dalla mirrorless/dslr grazie all’ottimo contrasto ed ai colori fedeli tipici dei monitor con tali pannelli. I formati d’immagine che si possono riprodurre sul Feelworld MA6 sono: il classico 16:9, Auto (identifica lui stesso il formato migliore), 4:3 e molti altri. Non è da tralasciare anche la densità di pixel che ammonta a 460PPI.

Il Feelworld MA6, grazie alla sua uscita HDMI, supporta video in:

  • 480i /480p /576i /576p
  • 720p (60/59.94/50/30/29/25/24/23.98)
  • 1080i (60/59.94/50)
  • 1080p (60/59.94/50/30/29.97/25/24/24sF/23.98/23.98sF)
  • 4K UHD 3840×2160p (30/29.97/25/24/23.98 Hz)
  • DCI 4K 4096×2160p (24Hz)

Le funzioni del Feelworld MA6.

Le funzionalità di questo monitor sono veramente tante ed utili sotto molti aspetti! Per citarne alcune abbiamo:

  • focus peaking: il monitor evidenzierà le zone che risultano essere a fuoco. Questo aiuterà l’operatore a capire effettivamente cosa si sta riprendendo soprattutto quando sul corpo macchina non abbiamo montata una lente a fuoco automatico bensì manuale;
  • rotazione dell’immagine: questa funzione è utile quando si deve ruotare il monitor e quindi si vuol avere l’immagine speculare rispetto all’operatore o a chi viene ripreso.
  • istogramma;
  • zone sovraesposte;
  • fermo immagine e molto altro…

Pro e contro?

Il monitor in questione è di sicura qualità pertanto l’ampia gamma di funzionalità che offre fa propendere il videomaker amatore, o comunque senza troppe pretese, all’acquisto di questo prodotto. Mi è piaciuto molto l’aspetto relativo alla portabilità ed alla quantità di accessori che sono forniti assieme al monitor stesso (ad oggi si sa, tanta generosità non è comune a tutti)…

Gli unici aspetti negativi si possono ricondurre alla poca distanza tra corpo macchina e monitor, che spesso porta i cavi HDMI a battere con la fotocamera, oltre alla luce led che rimane sempre accesa (anche col monitor spento) quando la batteria risulta essere inserita nel vano dedicato (assurdo!).

Beh oltre a questo le conclusioni finali sono chiare: lo consiglio per il suo rapporto qualità/prezzo e le numerose funzioni che offre!

Cosa include il pacchetto ?

monitor feelworld MA6

All’interno della confezione troviamo:

• Feelword MA6
• Cavo HDMI a Mini HDMI
• Cavo HDMI a Micro HDMI
• Braccio ruotabile a cui avvitare il monitor
• Vite 1/4″
• Batteria F970
• Borsa imbottita per portare il monitor
• Paraluce
• Manuale

Emanuele Brilli

Mi chiamo Emanuele, sono appassionato al mondo della fotografia e della postproduzione. In questo blog voglio condividere il mio sapere con coloro che hanno curiosità e voglia di imparare qualcosa di nuovo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.