Home » Photoshop » Fotoritocco » Come creare un’esposizione corretta in Photoshop

Come creare un’esposizione corretta in Photoshop

Creare un’esposizione corretta in Photoshop è semplice e si possono utilizzare svariati passaggi. In questo articolo andremo ad analizzare i passaggi fondamentali per realizzare delle foto esposte correttamente all’interno di Photoshop.

Quali metodi usare per creare un’esposizione corretta in Photoshop?

Una prima soluzione è lavorare lo scatto in Camera Raw in maniera singola cercando di compensare zone di ombra e di luce, tuttavia questo spesso non è sufficiente, ecco perchè una valida alternativa potrebbe essere creare un HDR.

Creare un HDR

Per creare un HDR abbiamo bisogno di più scatti ad esposizioni diverse dopodichè, all’interno di Camera Raw possiamo sfruttare l’opzione “Unisci come HDR” e andare a lavorare, con le semplici slider di questo plugin, per ottenere un’esposizione corretta.

Creare un'esposizione corretta in Photoshop

L’alternativa Photoshop

Un altro modo per creare un’esposizione corretta è quello di sviluppare le singole fotografie per poi andare ad unirle in postproduzione successivamente. Per prima cosa si devono allineare gli scatti in modo tale che eventuali scostamenti degli stessi vengano vanificati, dopodichè possiamo procedere alla formazione delle maschere di livello.

Le maschere di livello ci aiuteranno a compensare le differenze di luci ed ombre in quanto andremo a catturare specifiche porzioni di foto da uno scatto, ovvero dall’altro.

 

Emanuele Brilli

Mi chiamo Emanuele, sono appassionato al mondo della fotografia e della postproduzione. In questo blog voglio condividere il mio sapere con coloro che hanno curiosità e voglia di imparare qualcosa di nuovo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.